Oggi ho aperto facebook con l’idea di leggere quante stronzate i miei “amici” avessero pubblicato in un lunedì mattina noioso.

Scorrevo la bacheca quando ho visto due sorrisi che conosco benissimo ricambiarmi lo sguardo da uno schermo. Una foto, uno dei migliori amici del mio fidanzato e la sua bellissima ragazza, abbracciati. Lei ha sofferto di cancro in questi ultimi mesi e anche se è sempre rimasta forte, posso solo immaginare quanto sia stata dura. Lui le è sempre rimasto accanto, ha passato le notti a dormire in macchina, fuori all’ospedale, perché non gli era permesso entrare con lei, ha cercato di farla sorridere, di non farle pesare la malattia e di farla sentire amata.

Oggi lei è guarita e in questa foto hanno entrambi i capelli cortissimi.

Lei li ha persi a causa della chemioterapia, e lui ha tagliato tutti i suoi ricci capelli biondi per non farla sentire a disagio.

Penso che sia questo che mi fa sperare ancora nel mondo, le persone belle esistono ancora.

Anonymous: Non ho mai avuto il coraggio di rivelare a una persona i miei sentimenti

Credo sia arrivato il momento, puoi farcela :)

Anonymous: Il mio segreto è che da piccola sono stata molestata, vorrei dirlo alla mia migliore amica e ai miei genitori ma non ci riesco.

Dio, devi dirlo assolutamente a qualcuno.

Datemi un telefilm e vi solleverò il mondo.
― semi cit.
Continuo a fare brutti sogni e a svegliarmi urlando.
Io non mi sarei mai suicidato. Piuttosto avrei ammazzato un po di gente.
C. Bukowski. (via sechiudogliocchinoncisei)

(Source: wantbewithyou)